Manifesto antimoderno

Manifesto antimoderno Titolo: Manifesto antimoderno
Autore: Luigi Iannone
Editore: Rubbettino
Anno edizione: 2010
EAN: 9788849828108

Questo libro è un viaggio tra filosofia e letteratura, sociologia e politologia, cinema e poesia, che interseca i mali del nostro tempo e incrocia attenti osservatori come Bauman e Pasolini, Dostoevskij e Jùnger, Heidegger e Arendt, Marcuse e Tolkien, Galimberti e de Benoist, Marramao e Latouche, Weil e Bergman, Mishima e Severino, Lévi-Strauss e Giddens, Castoriadis e Baudrillard.

È una provocazione e un confronto con le contraddizioni del presente, che non scade mai nel nostalgismo. Una critica della modernità che mette sotto accusa una società piegata dal materialismo e dalla paura; impotente di fronte all’eclissi del sacro; confusa da depressione, frenetismo e noia; in preda al delirio dello sviluppo infinito e irrigidita dal dominio della Tecnica; che ha rinunciato alla Bellezza e all’Arte per rifugiarsi nel kitsch; che si è abbandonata al populismo e ha confuso la libertà con il pensiero unico planetario. Prefazione di Marcello Veneziani.

L' utilità dell'inutile. Ma...

L’ utilità dell’inutile. Ma…

Non è vero – neanche in tempi di crisi – che è utile solo ciò che produce profitto. Esistono, nelle democrazie mercantili, saperi ritenuti "inutili" che invece si rivelano di una straordinaria utilità. In questo saggio, Nuccio Ordine att…

Teologia dei quattro elemen...

Teologia dei quattro elemen…

Perché mai occuparsi di teologia e nella fattispecie di teologia politica all’epoca della crisi e del suo governo "tecnico"? Precisamente perché l’economia ha occupato il trono del Dio-persona, dell’Uno platonico e di tutti i surrogati s…

Manifesto del nuovo realism...

Manifesto del nuovo realism…

Il nuovo realismo analogico bilancia il peso di un certo pensiero postmoderno che sostiene un equivocismo estremo, opponendosi al realismo e pretendendo che la realtà sia esclusivamente una costruzione epistemica e sociale – una posizione costante…

Il trapasso

Il trapasso

Il trapasso narra la storia di un’attrazione impossibile fra un teppista da stadio e una ragazza di "buona famiglia", studentessa e fidanzata svogliata. Sua madre, docente universitaria, si trova a gestire il mutamento del piccolo MSI, d…

Con Francesco a Santa Marta...

Con Francesco a Santa Marta…

"Io ho necessità di vivere fra la gente, e se io vivessi da solo, forse un po’ isolato, non mi farebbe bene. È la mia personalità!". Così papa Francesco ha spiegato la sua scelta di non abitare nel cosiddetto "appartamento papale&qu…

La filosofia dell'idealismo...

La filosofia dell’idealismo…

La ricostruzione della parabola storica dell’idealismo italiano – dal pensiero di Croce e Gentile fino ai nostri giorni – delinea un bilancio sulla filosofia di oggi e sulla crisi che essa sembra attraversare. Il tentativo di riformare la dialetti…

L' ombra del cuore. Black moon

L’ ombra del cuore. Black moon

Il caso su cui questa volta è chiamata a indagare, tuttavia, è più inquietante e intricato del solito: in uno dei locali trendy della città, luogo di incontro tra umani e vampiri, sono avvenuti brutali omicidi. Le vittime sono state orribilmente d…

Il genio e il gentiluomo. E...

Il genio e il gentiluomo. E…

Al cuore della teoria della relatività generale einsteiniana risiede il lavoro di un matematico italiano: Gregorio Ricci Curbastro. Albert Einstein, dopo essere stato vittima di un vero e proprio "blocco dello scienziato", trovò nel calc…

Ritratto di Pasolini

Ritratto di Pasolini

Disperato interprete dei mutamenti sociali del nostro paese, Pasolini ha cercato ininterrottamente con la sua opera di comunicare il fondamento della sua eretica trasgressività, ma soprattutto dei suoi sogni impossibili, del suo essere poeta. Con …

Pimpa scopre la casa

Pimpa scopre la casa

Un viaggio alla scoperta degli ambienti della casa, delle cose che servono per vestirsi e per andare a scuola. Tante immagini colorate per imparare nuove parole con Pimpa. Età di lettura: da 3 anni.

Lascia un commento