Mario Pannunzio. Giornalismo e liberalismo

Mario Pannunzio. Giornalismo e liberalismo Titolo: Mario Pannunzio. Giornalismo e liberalismo
Autore: Antonio Cardini
Editore: Edizioni Scientifiche Italiane
Anno edizione: 2011
EAN: 9788849521139

Ed il 1965, dalla Liberazione al centrosinistra, con una attività intesa a costituire in Italia una forza liberaldemocratica di stampo occidentale, fondata su una vera cultura democratica, per ottenere la quale fu un organizzatore unico, nell’Italia degli anni cinquanta, attraverso la rivista "Il Mondo", di un universo intellettuale composto di scrittori, artisti, critici, politici, giornalisti. Fu così il regista della cultura politica italiana democratica a metà del Novecento. Mario Pannunzio è una figura di rilievo nella storia italiana del Novecento, perché volle assicurare attraverso "Il Mondo" una cultura politica democratica occidentale per nutrire classi medie e ceti popolari, orientati alla cultura cattolica e marxista, difficilmente adattabili al mercato e alla democrazia diffusi in un’Italia in rapida crescita. Quelle che allora sembravano culture vincenti e quelli che apparivano come blocchi infrangibili si sono alla prova del tempo dissolti e dal Novecento ci giunge invece alta e forte solo la voce liberaldemocratica di Pannunzio e la sua lezione fondativa per la nostra democrazia, di cui oggi abbiamo più che mai bisogno.

Mario Benvenuti visto da Pa...

Mario Benvenuti visto da Pa…

Partendo da un’intervista al figlio Paolo, il libro ripercorre la straordinaria esperienza umana e professionale di Mario Benvenuti, cineasta pisano. Attraverso i suoi insegnamenti si sono formati molti registi cinematografici tra i quali Paolo e …

Carteggio su marxismo, libe...

Carteggio su marxismo, libe…

Lo stalinismo, il terribile 1956, la crisi ungherese, il socialismo, il comunismo: Giuseppe Tamburrano, allora giovanissimo militante socialista, scrive al grande filosofo esponendogli i suoi punti di vista e, con grande sorpresa, ne riceve una lu…

Balotelli. La vera storia d...

Balotelli. La vera storia d…

Come si può essere così giovani e così famosi? Pochi sportivi hanno fatto parlare di sé come lui. Mario Balotelli ha solo venticinque anni, e sul suo conto è stato scritto tutto e il contrario di tutto. Centinaia di servizi televisivi, migliaia di…

Camillo Berneri. Tra anarch...

Camillo Berneri. Tra anarch…

Camillo Berneri è una figura singolare di pensatore anarchico e di militante antifascista. Appartiene alla generazione di coloro che, giovanissimi nella prima guerra mondiale, si trovarono nel dopoguerra di fronte a scelte epocali. Il suo anarchis…

Maigret a New York

Maigret a New York

Come si fa a essere tanto idioti da lasciarsi convincere a partire per l’America riunciando alle partite a carte con gli amici e alla casetta di Meung-sur-Loire odorosa di frutta e di buon brasato? Eppure il pensionato Maigret ci casca, e parte gi…

La saggezza ritrovata. La f...

La saggezza ritrovata. La f…

Sono lontani i tempi in cui la filosofia aveva un profondo impatto sull’esistenza di coloro che la coltivavano, quando era un’attività che presupponeva un esercizio quotidiano e uno stile di vita. Oggi la filosofia è diventata sinonimo di speculaz…

E tuttavia Ti cerco. Preghi...

E tuttavia Ti cerco. Preghi…

Il volume raccoglie riflessioni in forma di preghiera di diversi autori (noti e meno noti, poeti e non), introdotte e legate dai commenti della curatrice. Ciascuna delle nove sezioni è arricchita da un’immagine pittorica, che restituisce iconograf…

Il mutevole concetto di tipo

Il mutevole concetto di tipo

Partendo da alcune considerazioni relative alla situazione contemporanea, in questo libro vengono analizzati diversi significati che ha assunto il concetto di tipologia edilizia in architettura come strumento per la progettazione. In relazione a q…

America Europa. Le consegue...

America Europa. Le consegue…

Crollo delle economie mondiali, nascita dei nazionalismi europei, disoccupazione, crisi monetaria, trasformazione radicale del capitalismo: l’effetto bomba della crisi economica che da Wall Strett si allargò a macchia d’olio tra il 1929 e il 1931,…

Sardinia blues

Sardinia blues

Tre ragazzi, intellettuali e disoccupati, tutti piantati da una diversa indimenticabile ballerina, si aggirano nella campagna sarda, tra piccoli furti (compiuti più che altro per il gusto del crimine) e serate in discoteche di provincia, decisi a …

Lascia un commento