Meglio dei Duran Duran

Meglio dei Duran Duran Titolo: Meglio dei Duran Duran
Autore: Adalgisa Marrocco
Editore: Del Bucchia
Anno edizione: 2016
EAN: 9788847108264

Humor nero e surreale per ventuno storie più un bonus. Ventuno protagonisti che rincorrono mondi immaginari e, al contempo, vengono rincorsi dall’alienazione. Alla base di ogni racconto la sicurezza che l’assenza sia presenza e la follia sia sanità. Qualcuno pensa di essere migliore di quanto fossero i Duran Duran negli anni ottanta, altri rincorrono amici immaginari in un deserto di odio.

Dal sedicente erede di Alessandro Manzoni, passando per un paziente vittima del metodo trauma schiaccia trauma di uno smemorato psicologo, per arrivare a singolari rapporti tra vicini di casa e a un’ipocondriaca che si trasforma in stalker. In "Meglio dei Duran Duran" questi e altri terribili tipi umani. Per concludere, come detto, con un bonus: diario minimo di una giornalista precaria e di un fantapaese andato a rotoli.

Il grande libro del giardin...

Il grande libro del giardin…

Si può fare giardinaggio indipendentemente dalla quantità di spazio a disposizione: basta un angolo del cortile, uno scampolo di terra davanti o dietro casa, una striscia di confine e addirittura un piccolo terrazzo o balcone per poter avere un pi…

I rampanti. Una storia ital...

I rampanti. Una storia ital…

Nella Milano "sessantottina, la Milano da bere, del Martini, della moda e delle battaglie in Piazza San Babila", giovani e brillanti uomini venuti dal sud, ma non solo, tentano la scalata sociale ed economica per costruire, dalla propria…

Anche gli angeli muoiono

Anche gli angeli muoiono

Quando la vita sembra ormai averti tolto tutto, lasciandoti in ginocchio nella più completa disperazione, ecco che un evento inatteso può cambiarti completamente l’esistenza, facendoti sperare in un avvenire migliore. Pina, una giovane donna scapp…

Non temere! Io sono con te....

Non temere! Io sono con te….

Le diciannove tracce di adorazione si propongono come un itinerario che lungo l’anno liturgico può aiutare ciascuno a entrare, sempre più progressivamente, nel mistero dell’amore di Dio che, in Gesù Cristo si è fatto storia. Le tracce, dopo una in…

Problemi di apprendimento a...

Problemi di apprendimento a…

Il testo intende focalizzare l’attenzione sulle problematiche degli alunni diversi e difficili a scuola, che richiedono una didattica differenziata, ma anche integrata e articolata con quella della classe. Alunni dai tre ai quindici anni possono p…

Il marketing internazionale...

Il marketing internazionale…

Negli ultimi anni l’economia mondiale ha subito mutamenti continui e dal ritmo vertiginoso. Nei mercati mondiali sono entrati nuovi concorrenti. Il lento sviluppo dei paesi economicamente avanzati e la recessione 2008-2009 hanno costretto molte im…

La professione medica nella...

La professione medica nella…

Ultima di tre volumi, l’opera si ripropone d’indagare, l’impostazione e l’inquadramento giuridico della professione medica da parte della dottrina del diritto comune, a partire dall’epoca di fioritura delle scienze mediche e della loro ammissione …

Et voilà i robot. Etica ed ...

Et voilà i robot. Etica ed …

Macchine potenti, versatili e multiformi, capaci di aiutarci nelle attività più faticose e difficili. Macchine che esplorano territori a noi inaccessibili, dai pianeti lontani alle parti più intime del nostro corpo. I robot. Ci somigliano e come n…

Il re delle meraviglie. Con...

Il re delle meraviglie. Con…

Il Re del Paese delle Meraviglie è un ometto piccino, che vive nell’ombra della moglie, la temutissima Regina di Cuori, della quale ha imparato a sopportare i leggendari scatti d’ira. La cattiva accoglienza riservata alla piccola Alice è, però, la…

La prova dichiarativa nel p...

La prova dichiarativa nel p…

La disciplina della prova dichiarativa è talmente irta di difficoltà interpretative ed applicative da costringere giudici, pubblici ministeri e avvocati a faticose quanto incerte ricostruzioni. L’opera, nelle cinque parti di cui si compone, ne ana…

Lascia un commento