Napoleone e la conquista dell’Europa

Napoleone e la conquista dell'Europa Titolo: Napoleone e la conquista dell’Europa
Autore: Stuart J. Woolf
Traduttore: A. De Benedetti, P. Querci
Editore: Laterza
Anno edizione: 2008
EAN: 9788842085768

Stuart Woolf delinea i vari stadi di un processo di modernizzazione dall’alto, il tentativo che la classe politica e amministrativa francese dell’età napoleonica, sicura di aver elaborato metodi scientifici per comprendere e regolare i meccanismi della società, perseguì costantemente vittoria dopo vittoria, paese dopo paese. In queste pagine si trovano le figure dei protagonisti, le pratiche di annessione e le resistenze tenaci dei popoli, fino alla reazione armata. Un periodo breve e drammatico, dal quale si originò in Europa una complessa eredità di nazionalismo, liberalismo e modernizzazione amministrativa, che condizionerà fortemente negli anni successivi le aspirazioni e le pratiche tanto degli oppositori quanto degli amici della Rivoluzione francese.

Gli italiani prima dell'Ita...

Gli italiani prima dell’Ita…

È nota la frase attribuita a Massimo d’Azeglio, "fatta l’Italia bisogna fare gli italiani", ma è concepibile provare a invertire la successione cronologica tra i due processi, giacché per fare l’Italia era pur necessario che esistessero …

Genghiz Khan e l'impero dei...

Genghiz Khan e l’impero dei…

Tra i più grandi conquistatori di tutti i tempi, Genghiz khan ha guidato i suoi guerrieri nell’Asia del Medioevo, facendo della Mongolia un impero immenso e temibile. Fonti cinesi e persiane, relazioni di missionari cattolici, reperti portati alla…

La grammatica nel villaggio...

La grammatica nel villaggio…

Quali erano i significati sociali, culturali, identitari del latino nelle campagne lombarde tra età delle riforme ed età napoleonica? In quali forme e attraverso quali canali era soddisfatta la domanda di istruzione latina? Sono alcune delle doman…

Beresina. In sidecar con Na...

Beresina. In sidecar con Na…


«Tra innocenti carnevalate, litrozzi di vodka, feticismi motociclistici e freddure a 20 gradi sotto zero, il viaggio parte su toni goliardici che irritano quel tot. Però presto si dà una regolata, se non altro perché, in fondo, è la rievoca…

La guerra in Europa dal Rin...

La guerra in Europa dal Rin…

Il saggio presenta una ricostruzione di ciò che la guerra ha significato nell’evoluzione dell’Occidente. Dalle guerre medievali, distruttive ma limitate, alla tragedia delle guerre di religione, fino alle complesse strategie e agli scontri ideolog…

La più grande battaglia di ...

La più grande battaglia di …

A Gaugamela, nel 331 a. C., ebbe fine il potere della gloriosa dinastia iranica degli Achemenidi, che aveva creato un impero vasto dall’Indo al Mediterraneo. Grazie a una delle più brillanti tattiche militari di tutti i tempi, il giovane re macedo…

La scoperta dell'atomo. Una...

La scoperta dell’atomo. Una…

Le vicende raccontate in queste pagine sono in gran parte riferite alla tragedia immane della seconda guerra mondiale che vide il mondo intero precipitare in un abisso dal quale sembrava non potersi piú riprendere. Dopo la grande guerra del 1914-1…

L' eclissi dell'Europa. Dec...

L’ eclissi dell’Europa. Dec…

L’Europa è in declino e fiorisce un nuovo mondo cui gli europei diventano estranei. Vengono meno i valori che hanno guidato gli europei nell’itinerario della loro storia. Ma assistiamo anche al collasso demografico, al crollo dell’identità economi…

La conquista dell'Atlantico...

La conquista dell’Atlantico…

La storia della conquista dell’Atlantico ha il fascino di un romanzo d’avventura. Protagonisti i portoghesi, marinai e avventurieri, sovrani illuminati e scienziati, che a cavallo tra il XIV e il XV secolo aprirono nuove vie marittime, scoprirono …

Mille anni di storia. Dalla...

Mille anni di storia. Dalla…

Filo conduttore di Mille anni di storia è l’idea della sostanziale continuità del processo di formazione e di sviluppo della civiltà europea. Le correnti politiche e culturali dell’europeismo contemporaneo hanno spesso collocato l’inizio del cammi…

Lascia un commento