Natale: la bella notizia. Meditazioni sui Vangeli dell’infanzia

Natale: la bella notizia. Meditazioni sui Vangeli dell'infanzia Titolo: Natale: la bella notizia. Meditazioni sui Vangeli dell’infanzia
Autore: Mauro Orsatti
Editore: Ancora
Anno edizione: 2008
EAN: 9788851406219

La stella, i Magi, gli angeli, i pastori, la mangiatoia… parole evocative per la memoria di ogni credente, parole sepolte dal frastuono natalizio. Don Orsatti guida il lettore ad accostarsi, con l’intelligenza del cuore, ai "Vangeli dell’infanzia", per sentire risuonare in quei testi, semplici all’apparenza ma teologicamente densi, la "bella notizia" della salvezza.

La compassione di Gesù. Med...

La compassione di Gesù. Med…

Gesù conosce la compassione e vive la tenerezza. È un Dio che ama, che si lascia ferire, turbare, toccare. Compatire significa "sentire con", "soffrire con", "trovarsi di fronte a qualcuno che soffre e decidere di entrare …

Dal collo in su (cervello e...

Dal collo in su (cervello e…

Questo è un viaggio intorno alla parte della nostra anatomia con la quale ci identifichiamo di più: la testa. Perché proprio lei? Ebbene, ognuno di noi intrattiene con la sua testa un rapporto niente affatto semplice: noi siamo la nostra testa (in…

Introduzione al pensiero po...

Introduzione al pensiero po…

Il testo ha l’obiettivo di ricostruire, in modo agile ma sufficientemente soddisfacente e puntuale nei riferimenti teorici, tutta la vicenda del pensiero politico di Habermas, dagli anni Sessanta-Settanta a oggi. Vengono così delineati i concetti …

Alice nel paese delle merav...

Alice nel paese delle merav…

Seguendo il Coniglio Bianco frettoloso, Alice cade in una tana che si rivelerà essere la porta d’ingresso a un mondo straordinario in cui non valgono le leggi della fisica, ma quelle della fantasia, espressa al meglio dalle illustrazioni che cattu…

Città sepolte e rovine nel ...

Città sepolte e rovine nel …

L’archeologia, più delle testimonianze scritte, ci dice che in Grecia, ad Atene, Troia, Roma c’erano paesaggi pieni di resti di epoche precedenti con cui le popolazioni convivevano: ad esempio, tra l’VIII e il VII sec. a.C., l"età di Omero’, …

Lo specchio del barbiere. U...

Lo specchio del barbiere. U…

Un presunto rapinatore viene assassinato a colpi di pistola in una tabaccheria del centro di Brescia; il cadavere di un neonato viene ritrovato in un cassonetto della periferia; su un’isola del lago d’Iseo, la proprietaria di una pensioncina ricev…

Oltre il fiume

Oltre il fiume

È trascorso poco più di un anno dalla morte della moglie Rachel, quando Ben Givens, stimato cardiochirurgo di Seattle in pensione, scopre di essere colpito da un male incurabile. Deciso a non lasciarsi annichilire dalla malattia, Ben vuole compier…

Il giardino delle erbe proi...

Il giardino delle erbe proi…

È una mattina d’inverno e la nebbia si dirada lenta nella baia di San Francisco. Madeline si sveglia carica di eccitazione per l’arrivo del fidanzato, dopo mesi di lontananza. Ma un terribile incidente infrange tutti i suoi sogni. Ora che nulla se…

Piatto di Quaresima

Piatto di Quaresima

Scritto nel periodo quaresimale del 1598, è dedicato alla glorificazione di una pietanza quaresimale per eccellenza, l’aringa. Questo libello satirico elisabettiano è in realtà un’esilarante presa in giro degli encomia eroici rinascimentali; racco…

C'è posta per Michele Crismani

C’è posta per Michele Crismani

Scambiandosi lettere, messaggini ed e-mail, Michele, Salvatore e Michelle descrivono in presa diretta la loro estate. Michele deve seguire i propri genitori in un viaggio in Slovenia, Salvatore è costretto a restare a Trieste perché l’ha combinata…

Lascia un commento