Plint. Il piccolo libro degli interstizi

Plint. Il piccolo libro degli interstizi Titolo: Plint. Il piccolo libro degli interstizi
Autore: Gianni Gasparini
Editore: Editori Riuniti
Anno edizione: 2005
EAN: 9788835956938

Gli interstizi di questo saggio aprono spiragli sui fenomeni che "stanno in mezzo" tra altri maggiormente visibili e su quegli universi a parte che sono intrecciati con il mondo cosiddetto normale. Universi che hanno un loro senso specifico ma che restano marginali rispetto al corso della vita non interstiziale, quella che passa attraverso la condizione abitati-va, le relazioni sociali consolidate, l’esperienza del lavoro e dei consumi. Ponendo l’accento sulle esperienze interstiziali si scopre la relatività o la reversibilità di certe impostazioni che si sono ereditate, favorendo una visione innovativa del reale e suggerendo una possibile "arte degli interstizi" che consente di puntare a traguardi elevati di qualità di vita.

La rimozione. Storia di Giu...

La rimozione. Storia di Giu…

Una storia che tra i suoi comprimari vede anche tanti protagonisti di quell’epoca – dal commissario Calabresi a Pasolini – ma al centro ha solo lui, il pensionato Tavecchio, con la sua vita dall’esito drammatico che questa ricognizione a ta…

Napoli. La fabbrica degli s...

Napoli. La fabbrica degli s…

Acqua, aria, fuoco e terra. I quattro elementi, a Napoli e in Campania, sono contaminati dalla mano dell’uomo, spesso armata dalla criminalità organizzata. Una catastrofe silenziosa, alimentata dall’omertà di quanti – politici, amministratori, fun…

Chi siamo. La difficile ide...

Chi siamo. La difficile ide…

Gli italiani non hanno (e non hanno mai avuto) una identità nazionale: qualcosa che ne faccia una comunità accettata e in cui riconoscersi. Forse non sono mai stati neppure un popolo con valori e mete condivise. La lunga storia ha lasciato comunqu…

Il grande libro dei misteri...

Il grande libro dei misteri…

La Sicilia è un’isola ammantata dal velo fitto dei misteri, da quelli dell’antichità agli altri, di tutt’altro genere, d’epoca moderna. L’autore aiuta a partire per un viaggio tra antichi e moderni segreti. Affronta il problema delle popolazioni a…

La decadenza degli intellet...

La decadenza degli intellet…

A differenza delle tante opere che cercano di definire con oggettività sociologica la natura e la consistenza della categoria degli intellettuali, l’autore mette al centro di questa sintesi di tre secoli di storia dei rapporti tra potere e sapere …

Diaspora. Storia degli ebre...

Diaspora. Storia degli ebre…

Nel corso del Novecento il mondo ebraico muta radicalmente. C’è la Shoah, certo, ma non solo. Ci sono anche Freud che reinterpreta la mente umana, Einstein che scopre nuove leggi dell’universo, Schönberg che scompone la musica, Trockij che firma l…

Coro degli assassini e dei ...

Coro degli assassini e dei …

Nel libro sono descritti poco meno di duecento delitti e suicidi italiani, tutti recenti e nessuno particolarmente celebre. L’autore si è permesso di fingere che accadessero in una sola giornata e li ha dunque sistemati secondo il procedere delle …

Il grande libro dei misteri...

Il grande libro dei misteri…

La storia del Piemonte è intrisa di misteri e vicende in cui il vero e il falso, la realtà oggettiva e quella fantasticata convivono a stretto contatto, si mescolano e, talvolta, si alimentano a vicenda. In questo libro il lettore avrà modo di con…

A scuola di media. Educazio...

A scuola di media. Educazio…

I mass media, la loro cultura, l’ambiente che contribuiscono a formare costituiscono oggi innumerevoli interpellanze di fronte alle quali l’educazione non può non interrogarsi. Lo sviluppo tecnologico e delle tecnologie comunicative modifica la st…

La detenzione amministrativ...

La detenzione amministrativ…

La detenzione amministrativa è un’eccezione rispetto al delicato equilibrio tra potere politico e libertà personale disegnato dalle moderne costituzioni. Solo per motivi di stringente necessità è consentito al potere esecutivo di ricorrere a misur…

Lascia un commento