Polis. Un modello per la cultura europea

Polis. Un modello per la cultura europea Titolo: Polis. Un modello per la cultura europea
Autore: Giuseppe Cambiano
Editore: Laterza
Anno edizione: 2000
EAN: 9788842061274

Il libro ricostruisce il ruolo fondante che l’esperienza politica e istituzionale di città come Atene e Sparta ha svolto nel pensiero e nelle vicende politiche della nostra storia, in particolare nel periodo che va dal ‘400 al ‘700. Concetti-chiave quali l’uguaglianza, la democrazia, la libertà, la partecipazione politica affondano infatti le loro radici nella nozione stessa di polis e hanno avuto origine nell’esperienza politica e istituzionale di una civiltà solo apparentemente lontana.

Storia e cultura della Scan...

Storia e cultura della Scan…

"Storia e cultura della Scandinavia" presenta un ritratto del mondo scandinavo come una grande regione culturale prima che geografica. Opera unica nel suo genere, risultato di lunghi anni di ricerche, il testo attraversa la storia della …

La prima espansione economi...

La prima espansione economi…

Se agli inizi dell’XI secolo l’Europa occidentale era ancora una parte del mondo economicamente marginale e politicamente periferica, nel XV secolo la situazione cambia radicalmente e gli europei si avviano a conquistare terre e mari, esportando o…

Il fallito modello federale...

Il fallito modello federale…

Attraverso una serie di saggi l’autore descrive l’irresistibile spirale della decomposizione della Jugoslavia di Tito. Partendo dall’analisi del fallimento dello stato federale giunge a disegnare lo spazio frazionato in diverse realtà statali in c…

Ticino irredento. La fronti...

Ticino irredento. La fronti…

Quali sono stati i percorsi, i protagonisti e le ragioni dell’irredentismo italo-svizzero della prima metà del Novecento? Perché si passò dalle dispute linguistiche ai piani d’invasione del "Ticino irredento", dell’"Italia svizzera&…

The shape of a culture. Il ...

The shape of a culture. Il …

I cultural studies, nati negli anni sessanta, ad opera di Raymond Williams e di altri intellettuali britannici, elaborano una interpretazione duttile e problematica dei fenomeni culturali contemporanei, offrendo un approccio disciplinare di confin…

Gli spazi dell'anima. Immag...

Gli spazi dell’anima. Immag…

L’anima ama gli spazi. Non sappiamo che cosa sia questa entità o se esista davvero, nonostante l’enorme messe di dottrine e credenze al riguardo. Constatiamo però che da sempre scrittori/filosofi, teologi e artisti la rappresentano attraverso imma…

Tra l'Atlantico e il Medite...

Tra l’Atlantico e il Medite…

Italia e Irlanda: due paesi legati da profonda amicizia da secoli, anche grazie al ruolo ricoperto da monaci e studiosi irlandesi che si sono adoperati per edificare veri e propri ponti culturali. In questo saggio il prof. Farinella, conoscitore e…

Politica e storia. Manuali ...

Politica e storia. Manuali …

Il Consiglio d’Europa ha promosso una serie di conferenze internazionali sull’insegnamento della storia, allo scopo di favorire un lavoro di analisi e di revisione, da un punto di vista europeo, dei manuali in uso nelle scuole. L’iniziativa ha avu…

Prima di Machiavelli. Polit...

Prima di Machiavelli. Polit…

La letteratura politica di età umanistica si presenta agli occhi del lettore moderno come una ricca ‘enciclopedia’ di voci diverse, in cui convivono – alle soglie della modernità – slancio laico e recupero degli antichi, entusiasmo repubblicano, d…

Messina tra umanesimo e Rin...

Messina tra umanesimo e Rin…

"Or sono trent’anni, in occasione delle celebrazioni di Antonello da Messina, si riaprì il discorso sul Quattrocento messinese, sui caratteri e sul fondamento della ‘grande Messina’ del Cinquecento – la capitale della regione siculo-calabra, …

Lascia un commento