Prima persone. Le nostre ragioni contro questa globalizzazione

Prima persone. Le nostre ragioni contro questa globalizzazione Titolo: Prima persone. Le nostre ragioni contro questa globalizzazione
Autore: Vittorio Agnoletto
Editore: Laterza
Anno edizione: 2004
EAN: 9788842072942

"Con questo libro mi pongo l’obiettivo di illustrare la storia, le ragioni e anche le difficoltà del movimento dei movimenti, e soprattutto di rendere chiare a tutti le nostre principali proposte. Il tentativo è duplice: fornire uno strumento utile al confronto dentro il movimento e informare chi del movimento non fa parte e magari non ne condivide neppure le idee, ma non rinuncia a ‘camminare domandando’. Procederò anche attraverso il racconto di episodi dei quali sono stato diretto protagonista o testimone, episodi a volte noti (almeno nella loro versione ufficiale), a volte sconosciuti." (Dall’Introduzione)

L' ultima politica estera. ...

L’ ultima politica estera. …

Gli ultimi due governi presieduti da Giulio Andreotti (23 luglio 1989-27 giugno 1992) furono caratterizzati da crescenti difficoltà politiche di ordine interno. In quel periodo l’orizzonte internazionale subì mutamenti addirittura epocali. L’autor…

Cuore di cactus

Cuore di cactus

"Ma allora, si emigra davvero per sempre? Probabilmente, non si emigra mai. Se non altro, non si emigra da se stessi. O forse è proprio sbagliato il termine, emigrare". Non è del tutto esatto che il giornalista affermato che ha scritto q…

«Sarai chiamata città della...

«Sarai chiamata città della…

In questo contributo si intende parlare del modo in cui alcuni profeti hanno trattato il tema della solidarietà. Per definire questo concetto, si è guardato al Compendio della dottrina sociale della Chiesa, che dice: "La solidarietà conferisc…

Il mondo nei tuoi occhi

Il mondo nei tuoi occhi

Eccoli lì alla fermata dell’autobus o alla stazione in attesa di un treno: due ragazzi che si baciano con gli zaini sulla spalla. Una storia d’amore. Come tante. Eppure dentro la storia i mille volti del mondo: l’amicizia, la scuola, la politica, …

Lo sguardo rovesciato. Come...

Lo sguardo rovesciato. Come…

Miliardi di foto postate e condivise sui social network, di macchine analogiche e digitali sempre più sofisticate ma anche sempre più superate da tablet e smartphone. Miliardi di immagini da cui nei prossimi anni saremo invasi, perché mai come ogg…

L' amore mi perseguita

L’ amore mi perseguita

Monica torna a New York per la seconda volta, per ricominciare tutto da capo. Reduce da una convivenza tragicomica con quello che credeva essere l’uomo della sua vita (Edgar) e dopo essersi fatta spezzare ancora il cuore dall’altro uomo della sua …

La mano che teneva la mia

La mano che teneva la mia

Nella vitale Londra del secondo dopoguerra, la giovane Lexie Sinclair, appena arrivata dalle campagne del Devon, sente che tutto è possibile. Mentre cerca di realizzare il sogno di diventare giornalista, viene in contatto con un mondo pervaso da u…

Coltivare l'olivo. Dall'imp...

Coltivare l’olivo. Dall’imp…

Tutti i consigli per coltivare e far fruttare una delle piante più tipiche dell’area mediterranea e la cui coltivazione non è affatto semplice. Infatti i tempi lunghi richiesti dall’olivo per arrivare a produrre frutti richiedono una particolare a…

L' «altra persona». Problem...

L’ «altra persona». Problem…

Questo volume raccoglie una serie di saggi inediti divisi e raggruppati, secondo un criterio tematico, in tre diverse sezioni, dedicate, rispettivamente, al problema dell’indeterminazione, dell’alterità e della socialità nell’epoca della globalizz…

La grande rapina al treno. ...

La grande rapina al treno. …

Questo libro vuole essere un utile viatico per chiunque desideri addentrarsi lungo i sentieri affascinanti del "cinema delle origini", per imparare a conoscere la prima epoca di vita della storia del cinema. Attraverso l’analisi di &quot…

Lascia un commento