Scrivano Ingannamorte

Scrivano Ingannamorte Titolo: Scrivano Ingannamorte
Autore: Francesco Laudadio
Editore: Sellerio Editore Palermo
Anno edizione: 2007
EAN: 9788838922640

Questo libro "è un romanzo – scrive Andrea Camilleri nella prefazione – ma, anche un saggio storico, un poema in prosa, un racconto epico". Da leggere "con piena, totale disponibilità a seguirlo nei suoi percorsi, nel suo libero trascorrere da una storia all’altra, nei suoi sbalzi di tono, abbandonandosi al fluire ora disteso ora tumultuoso di un narrare che pare voler mimare il corso imprevedibile e capriccioso della storia". Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l’occupante sabaudo amico dei signori, o nel capopopolo delle leghe socialiste contro la prepotenza proprietaria, o nel sindacalista agrario alla Di Vittorio negli anni del secondo dopoguerra. Libero di fluttuare nel tempo, mostra la dimensione picaresca, materialistico-visionaria di una parte importante della storia sociale e civile.

Scritto di getto nel 1977 fu scoperto dopo la morte di Francesco Laudadio, che fu giovanissimo responsabile del "lavoro nelle campagne" del Pci barese e sceneggiatore e regista cinematografico.

L' odore dei soldi. Origini...

L’ odore dei soldi. Origini…

Questo libro illustra alcuni aspetti cruciali della storia di Silvio Berlusconi attraverso una scelta commentata di documenti. L’intervista che Paolo Borsellino rilasciò, due mesi prima di morire, a una TV francese sulle indagini della sua Procura…

I Balcani dal 1878 a oggi

I Balcani dal 1878 a oggi

Alla fine del XIX secolo i Balcani erano visti come luogo di instabilità politica e di feroci conflitti tra le diverse etnie. Dopo la Prima guerra mondiale, con l’espressione "balcanizzazione" si finì per intendere la riduzione di uno St…

La società sotto assedio

La società sotto assedio

La società è sotto assedio: le nuove élite organizzate hanno, per riaffermare il dominio del mercato, rotto tutti i legami che la tenevano unita. Sono finiti i partiti politici e sono in crisi le associazioni, sono più deboli i nostri vincoli con …

Neuroshopping

Neuroshopping

Come e perché decidiamo di acquistare un determinato prodotto? Quale ruolo hanno le valutazioni razionali e quanto incidono le emozioni? Come percepiamo i prezzi? Come rispondiamo alle promozioni, alle scelte di packaging, alla disposizione della …

Corso di sociologia politica

Corso di sociologia politica

Autore assai prolifico ed eclettico, studioso cosmopolita e poliglotta, Roberto Michels ha lasciato una vastissima produzione scientifica e pubblicistica. Ma dopo la sua morte nel 1936, con l’eccezione della "Sociologia del partito politico&q…

Mars. 30 ricette top

Mars. 30 ricette top

La mitica barretta al cioccolato Mars®: un irresistibile cuore morbido dal sapore di malto e caramello, avvolto in una deliziosa copertura al cioccolato al latte, diventa l’ingrediente principale di 30 ricette, facili e veloci, che soddisfano tutt…

L' enrichment familiare

L’ enrichment familiare

Gli interventi di enrichment familiare hanno l’obiettivo di potenziare competenze e abilità specifiche di coppie coniugali e genitoriali, per migliorarne il funzionamento e prevenire eventuali sviluppi problematici. Ciò che accomuna tali intervent…

Impianti di riscaldamento. ...

Impianti di riscaldamento. …

Da oltre quindici anni, con edizioni via via aggiornate, questo testo accompagna ia tecnica del riscaldamento ambientale nella sua evoluzione qualitativa, includendo la cura del comfort, il corretto impiego delle risorse e il rispetto dell’ambient…

La «morale» dei giornalisti...

La «morale» dei giornalisti…

In un momento storico in cui si discute quotidianamente della qualità dell’informazione, è possibile conciliare l’interesse economico dell’industria dei media con il rispetto della verità? Il volume dà una risposta affermativa, proponendo un insie…

Il veleno dei santi

Il veleno dei santi

Fin dai primi rilievi era subito apparso evidente che l’omicidio della giovane Irene Padovani avesse qualcosa di diverso dai casi di ordinaria amministrazione: nessuna traccia di violenza sessuale, morte avvenuta per avvelenamento, ma presenza di …

Lascia un commento