Silenzio assoluto

Silenzio assoluto Titolo: Silenzio assoluto
Autore: Frank Schätzing
Traduttore: P. Scopacasa
Editore: Nord
Anno edizione: 2008
EAN: 9788842915447

Che cosa ci fa un ex terrorista a Colonia, mentre la città si prepara all’arrivo dei più potenti della Terra, convocati per l’imminente G8? È la domanda che tormenta Liam O’Connor, fisico irlandese candidato al Premio Nobel e autore di bestseller, in Germania per un tour promozionale. Liam è certo di aver visto proprio all’aeroporto un suo vecchio amico, Paddy Clohessy, un tempo membro dell’IRA e ora, almeno in apparenza, impiegato nella struttura che è al centro della rete di massima sicurezza che circonda la città. Genio per natura (e spesso ubriaco per scelta), Liam non riesce a convincere nessuno del potenziale pericolo: la sua addetta stampa, Kika Wagner, è troppo occupata a fargli rispettare gli impegni presi con i librai e i notabili cittadini per dar retta ai suoi sproloqui; la polizia è travolta da una valanga di problemi ben più concreti; i responsabili dell’aeroporto sono sicuri di aver creato intorno a loro una fortezza inattaccabile. Eppure Liam ha ragione: qualcuno ha deciso che quel G8 è il momento giusto per colpire al cuore la comunità internazionale, per compiere un attentato così eclatante da cambiare per sempre il destino dell’umanità. E soltanto lui può capire sino in fondo la tecnologia avveniristica che si nasconde dietro quel progetto e fermarlo. Sempre che il killer non fermi prima lui.

Tavolozza. Ut pictura poesis

Tavolozza. Ut pictura poesis

La poesia come pittura. La pittura come poesia. È questo il significato più nascosto e intensamente lirico che attraversa l’intera silloge. Sono versi di una poesia libera, spontanea, colta, cesellata di immagini pittoresche, di suggestioni, di ri…

Recuperate il Titanic!

Recuperate il Titanic!

14 aprile 1912. Mentre a bordo del Titanic tutti si godono la serata e la musica dell’orchestra, un passeggero del ponte A, sconvolto, costringe sotto la minaccia di una pistola uno steward ad accompagnarlo nella stiva, perché deve recuperare a tu…

L' incredibile viaggio di u...

L’ incredibile viaggio di u…

Esordio fulminante che ha fatto innamorare i lettori inglesi, questo romanzo è un delizioso e irresistibile inno all’amicizia, anche quella più improbabile. Impossibile non leggerlo con un sorriso sulle labbra.

«Uno dei libri…

Germania. Il cuore dell'Eur...

Germania. Il cuore dell’Eur…

Ricchezza e modernità coesistono un po’ ovunque in Germania, tra cittadine storiche, castelli, campi coltivati in rigida geometria, dense foreste e metropoli moderne. È un paese articolato e ricco di suggestioni, esteso e variopinto. Le immagini d…

Spinoza e la Bibbia. L'irri...

Spinoza e la Bibbia. L’irri…

Il Trattato teologico-politico è notoriamente una pietra miliare della teoria politica democratica come anche della storia dell’interpretazione della Bibbia. E questo perché nel Trattato, per la prima volta nella cultura occidentale, la Bibbia e c…

Aspettando l'onda gigante

Aspettando l’onda gigante

Vissia de Vissen, con il sostegno del nuovo sindaco dell’Isola delle Balene, ha progettato la costruzione di un "Centro del Surf" sulla Spiaggia degli Asinelli. Per pubblicizzarlo ha ingaggiato Gary, il più famoso surfista dell’Isola dei…

Al di là del bene e del mal...

Al di là del bene e del mal…

"Al di là del bene e del male" dichiara già nel titolo e nel sottotitolo i suoi intenti. Tutte le dottrine filosofiche elaborate nel tempo sono, infatti, per diverse che possano sembrare, più o meno consapevolmente progioniere della mora…

La luna e sei soldi

La luna e sei soldi

In questo romanzo W. Somerset Maugham mette in scena, come sempre o quasi, se stesso, ma stavolta nella doppia veste di Strickland, un agente di cambio che per amore della pittura lascia il solido mondo della City per quello assai meno rassicurant…

Lo sguardo e il labirinto. ...

Lo sguardo e il labirinto. …

Docente di Letteratura italiana moderna e critica del cinema all’Università di Princeton, Gaetana Marrone dedica questo saggio all’opera di Liliana Cavani, regista di lungometraggi, documentari e opere liriche che si distingue per l’uso creativo d…

Bambini che parlano con gli...

Bambini che parlano con gli…

L’infanzia è spesso caratterizzata da fenomeni alquanto bizzarri: non è raro che i bambini sostengano di avere un amico immaginario e talora dimostrino di sapere cose che non dovrebbero o non potrebbero sapere. Forse per tutto questo esiste una sp…

Lascia un commento