Stirpe di lupi. Alle radici dell’Europa. Storia e storie delle guerre galliche. Cronaca, appunti e divagazioni…

Stirpe di lupi. Alle radici dell'Europa. Storia e storie delle guerre galliche. Cronaca, appunti e divagazioni... Titolo: Stirpe di lupi. Alle radici dell’Europa. Storia e storie delle guerre galliche. Cronaca, appunti e divagazioni…
Autore: Roberto Bolognesi
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Anno edizione: 2011
EAN: 9788856753172

Nei miti indoeuropei il lupo occupa uno spazio speciale e tutt’altro che secondario, non solo come elemento della cultura popolare, ma anche e soprattutto come animale totemico di un intero popolo. L’esempio più noto e famoso è quello di Roma e dei Romani, che rendono il lupo elemento cardine della loro fondazione e ne portano le insegne sui campi di battaglia. Un popolo che, in retrospettiva, siamo abituati a pensare nei fasti del conquistatore invincibile, ma che nella sua storia secolare ha vissuto altalenanti sorti nel confronto con le altre popolazioni limitrofe. Un popolo in particolare, come mostrato da questa attenta ricostruzione di Roberto Bolognesi, costituisce l’interlocutore più importante di Roma: le popolazioni celtiche della Gallia. Anch’esse di origine indoeuropea, hanno rappresentato di volta in volta nel corso dei secoli la controparte della cultura romana, fino alla definitiva sconfitta da parte di Cesare.

Storia degli italiani. Vol. 2

Storia degli italiani. Vol. 2

Giuliano Procacci (Assisi, 1926) ha insegnato Storia contemporanea all’Università di Roma La Sapienza.

Limbiate. Storia di un terr...

Limbiate. Storia di un terr…

"Questo libro racconta la storia di uomini e donne che hanno vissuto e lavorato a Limbiate, Pinzano e Mombello, in quella porzione di Pianura Padana posta sul limitare delle Groane. Un angolo di mondo che custodisce tesori d’arte e cultura, s…

Sibari. Storia mitica e mit...

Sibari. Storia mitica e mit…

Gli storici antichi scrivevano che Sibari era la colonia più fiorente della Magna Grecia, ma le rimproveravano tutti i vizi e i mali del mondo. Elaboravano narrazioni inverosimili in modo da farle coincidere con la storia, attuavano un processo di…

Storia moderna

Storia moderna

Dalle scoperte geografiche e dall’espansione economica del Cinquecento all’età napoleonica: è la periodizzazione di questo volume pensato esplicitamente per la didattica universitaria ma con tutte le possibilità di essere apprezzato anche dal pubb…

Il borgo delle muneghe a Me...

Il borgo delle muneghe a Me…

Questo è un libro che non parla solo di manufatti. È però uno studio attento delle trasformazioni fisiche avvenute nel centro di Mestre, in un’area estesa occupata in parte dal monastero di Santa Maria delle Grazie e in parte da altri edifici di s…

La Repubblica del Leone. St...

La Repubblica del Leone. St…

Patrimonio d’arte, di storia e di cultura, Venezia è una città il cui splendore è l’espressione di un grande passato. Alvise Zorzi interpreta il destino del "piccolo popolo" di pescatori, tessitori e marinai che cercarono sulle isole anf…

Voci della memoria. L'uso d...

Voci della memoria. L’uso d…

Il volume offre un’introduzione teorica, storica e metodologica alle fonti orali, discutendo le principali questioni legate al loro uso nella ricerca storica, ripercorrendo l’evoluzione del rapporto tra storici e testimonianze orali, illustrando g…

Storia del mondo contemporaneo

Storia del mondo contemporaneo

Uno sguardo sintetico sull’età contemporanea, senza rinunciare al confronto con la riflessione storiografica e all’analisi delle questioni metodologiche più rilevanti. È questa la sfida che gli autori hanno raccolto, nel tentativo di coniugare una…

Storia delle Repubbliche it...

Storia delle Repubbliche it…

Molto popolare nella penisola, dove ebbe più traduzioni sia nella versione integrale sia in quella ridotta, si può dire che l’opera accompagnò tutta la fase risorgimentale con i suoi accenti romantici di filantropia, patriottismo e dignità umana. …

Stelle e strisce. Storia di...

Stelle e strisce. Storia di…

La bandiera a stelle e strisce funziona, negli Stati Uniti, come un potente simbolo religioso. La bandiera è circondata da tabù: deve essere trattata secondo regole protocollari precise e chi non le rispetta suscita scandalo. La bandiera è onnipre…

Lascia un commento