Stricarm’ in d’na parola. Stringermi in una parola. 50 poesie in dialetto

Stricarm' in d'na parola. Stringermi in una parola. 50 poesie in dialetto Titolo: Stricarm’ in d’na parola. Stringermi in una parola. 50 poesie in dialetto
Autore: Cesare Zavattini
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2006
EAN: 9788845257155

Questa raccolta di versi venne pubblicata nel 1973 quando, come scrive Maurizio Cucchi nell’introduzione, "la poesia dialettale era ancora un oggetto un po’ strano per molti…" L’incontro con il dialetto fecondo per non pochi autori italiani, è stato per Zavattini occasione di una riscoperta, di un’invenzione, di una liberazione.

Una riscoperta – scrisse Pier Paolo Pasolini, in una recensione appassionata ed entusiasta – che permise a Zavattini di scrivere il suo libro di gran lunga più bello. Anzi un libro "bello in assoluto" dove "tutto è rimesso in gioco, tutto, per dir meglio, ritorna finalmente gioco". Su pudes stricarm’ in d’na parola / u durmirés (Se potessi stringermi in una parola /dormirei) ed è in questa parola-sonno-sogno che la terra madre appare, scompare, si trasforma. La presente edizione è arricchita da una Nota al testo con scritti di Giovanni Negri e da un’antologia della critica, ampia e puntuale. Ogni poesia reca al piede il testo tradotto in italiano.

Il concerto del grillo. L'o...

Il concerto del grillo. L’o…

In questo volume si raccoglie l’opera poetica completa di Daria Menicanti, unitamente ad alcuni suoi importanti testi in prosa. "La poesia di Daria Menicanti, priva degli strombazzamenti critici di cui godono normalmente i poeti (alla moda), …

La luna dei Borboni e altre...

La luna dei Borboni e altre…

La solarità mediterranea, la fantasia spagnola, il riflesso misterioso dei raggi di luna e le case di calce del Salento. Una voce poetica imprevedibile che invita, al di là di abusati stereotipi, a scoprire la visione del Sud come paesaggio dell’a…

Tutte le poesie. Ediz. inte...

Tutte le poesie. Ediz. inte…

Sono qui raccolte in edizione completa tutte le poesie di Carducci, comprese le giovanili e le disperse. Esaltato a suo tempo e poi dimenticato, Carducci si presenta con i suoi versi ricchi di contenuti, caldi di passione e classicamente limpidi n…

I fiori del male e tutte le...

I fiori del male e tutte le…

La poesia di Baudelaire non cessa di apparire di una sconcertante modernità. Questi versi, nei quali fino a qualche decennio fa si tendeva a scorgere, sulla scia della leggenda post-romantica, il cantore del peccato, del satanismo e delle sensazio…

Bassa marea. Versi in lingu...

Bassa marea. Versi in lingu…

Nella stagione in cui l’uomo ripiega su se stesso Cibotto si è messo a cantare, scrivendo poesie in lingua e in dialetto nelle quali, alternando la dolcezza alla polemica, la malinconia al sarcasmo, la tenerezza alla rabbia, vuole spiegare che la …

Le poesie di Riccardo Reis....

Le poesie di Riccardo Reis….

Ricardo Reis, che si ispira all’Orazio delle Odi, è un epicureo malinconico che cerca, finché non terminerà, se mai terminerà, il dominio dei barbari (cioè dei cristiani) l’illusione della libertà e della felicità tenendosi lontano da ogni eccesso…

La Grecia è morta e altre p...

La Grecia è morta e altre p…

"… Si deve riconoscere a Fabio Scotto una notevolissima competenza tecnica, che lo porta a concertare nel respiro lungo ed elaborato di un volume davvero ricco di spunti, di temi, di intonazioni, a volta a volta la partitura del poemetto ep…

Poesie in dialetto calabrese

Poesie in dialetto calabrese

Il volume presenta una raccolta, quasi un florilegio, della vasta produzione poetica di Settimio Mazzarone (o meglio, p. Sema, come amava firmare le sue composizioni) edita negli anni Venti e Trenta. Settimio Mazzarone (1892-1966), laureato in fil…

Concerto a richiesta e altr...

Concerto a richiesta e altr…

Questa prima antologia italiana di Viktor Krivulin è rappresentativa dell’opera di una tra le personalità più carismatiche della Russia del secondo Novecento, testimone e partecipe del trapasso dalla realtà culturale sovietica a quella russa conte…

Le mie poesie

Le mie poesie

"Le mie poesie" è una raccolta di poesie dove vivono emozioni percepite con grande sensibilità, l’autrice nei suoi versi mette a dimora parole dense di significato per farci partecipi, con la speranza che rimangano nel cuore di qualcuno….

Lascia un commento