Tre camere a Manhattan

Tre camere a Manhattan Titolo: Tre camere a Manhattan
Autore: Georges Simenon
Traduttore: L. Frausin Guarino
Editore: Adelphi
Anno edizione: 1998
EAN: 9788845913815

New York, notte. Un uomo e una donna camminano lungo la Quinta Strada. Entrano in un bar.

Ne escono. Un altro bar. Come se non potessero fare altro che camminare. Come se la notte non dovesse mai finire. Lui non sa niente di lei, lei non sa niente di lui. Sono come due naufraghi, e ora "sono così tenacemente avvinti l’uno all’altro che la sola idea della separazione risulta loro intollerabile".

Un grande maestro del giallo si lascia scoprire come romanziere della passione.

Il dizionario dei sinonimi ...

Il dizionario dei sinonimi …

350.000 sinonimi e contrari per 25.000 voci. Sinonimi e contrari ordinato in base al livello d’uso nella lingua reale, con marcatori che aiutano a scegliere in ogni occasione la parola giusta. Le espressioni composte che si usano come un tutt’uno …

I campi da golf sul mare pi...

I campi da golf sul mare pi…

Un libro illustrato che invita a "provare" i links, i campi da golf in riva al mare, dove ogni anno i migliori giocatori per l’Open Championship si cimentano nel torneo più prestigioso del mondo. Miti storici come St. Andrews, Carnoustie…

L' algoritmo al potere. Vit...

L’ algoritmo al potere. Vit…

È un’idea molto diffusa oggi che la tecnologia sia il motore e anche la guida dello sviluppo, che progredisca secondo i suoi disegni e determini con le sue ricadute gran parte delle nostre vite. Nulla è più lontano dalla realtà. Innanzitutto perch…

La setta dei puri

La setta dei puri

Un omicidio all’interno del Colosseo semina il panico nella Città Eterna. È solo il primo di una serie di efferati delitti che terranno col cuore sospeso le più alte cariche politiche e non del mondo. Il commissario di polizia Pietro Giustizia e l…

Arcipelago Islam. Tradizion...

Arcipelago Islam. Tradizion…

Tradizionaliste, riformiste o militanti che siano, le correnti islamiche di oggi hanno tutte una base comune: se è vero che si sono forgiate per lo più in confronto e in reazione alla modernità dell’Occidente, il rinnovamento da cui sono nate affo…

Donna come donna. Storie di...

Donna come donna. Storie di…

"Di notte noi transessuali veniamo accettati e di giorno no, ma dalle stesse persone, perché tra i nostri clienti ci sono magistrati, preti, poliziotti, giudici. Tutti quelli che non vogliono riconoscerci un nome legale da donne quali siamo, …

Flavia de Luce e il delitto...

Flavia de Luce e il delitto…

Flavia è davvero irresistibile, ribelle e geniale, e anche un po’ sognatrice, così come splendidi sono i personaggi di contorno, dalla cuoca all’enigmatico giardiniere, a Ofelia e Dafne, le due perfide sorelle.

«Uno di quei …

Il telecontrollo nei serviz...

Il telecontrollo nei serviz…

Questo libro descrive tutto ciò che riguarda il telecontrollo, senza privilegiare alcuni suoi aspetti a discapito di altri: tutto è considerato con la stessa attenzione, dalla stesura delle specifiche, alle caratteristiche da richiedere per il sof…

I dodici segni

I dodici segni

Manhattan, tre di notte. Un vagone della metropolitana semivuoto corre sotto la città. A bordo, Jack Reacher, l’eroe solitario che ha scelto una vita da vagabondo per le strade d’America, munito solo di un passaporto e di uno spazzolino da denti, …

Nasser, da clandestino a ci...

Nasser, da clandestino a ci…

Nasser, ha lasciato l’Egitto dove, senza lavoro e nella morsa della corruzione non avrebbe avuto molte prospettive, e cerca di dare una svolta alla sua vita. Dopo varie disavventure, passando prima per la Grecia e poi per l’Albania, da clandestino…

Lascia un commento