Tutti gli scritti sull’arte e sulla letteratura. Testo tedesco a fronte

Tutti gli scritti sull'arte e sulla letteratura. Testo tedesco a fronte Titolo: Tutti gli scritti sull’arte e sulla letteratura. Testo tedesco a fronte
Autore: Rainer M. Rilke
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2008
EAN: 9788845261527

Questa edizione riunisce in un unico volume tutti i principali scritti di Rainer Maria Rilke sull’arte e sulla letteratura, permettendo così al lettore italiano di inoltrarsi nella complessità e nella ricchezza dell’estetica di uno dei più grandi poeti della fin de siècle. In ogni quadro, in ogni poesia, in ogni racconto e in ogni scultura Rilke cerca sempre di ritrovare se stesso, di vedere espressa con strumenti e modalità differenti la medesima "svolta" (Wendung) che vive nel suo animo, la sensibilità e la visione dell’esistenza e dell’arte che sono impresse nella sua interiorità. Il poeta compone solo due monografie, dedicate rispettivamente a Rodin e alla pittura di Worpswede, ma nei suoi scritti si sofferma su una miriade di scrittori e artisti del XX secolo, da Thomas Mann a Hermann Messe, da Nietzsche a Maeterlink e Cézanne, scrive di Tolstoj e delle icone, del teatro belga, della letteratura scandinava, tedesca, francese e italiana.

Antologia di Spoon River. T...

Antologia di Spoon River. T…

Nell’"Antologia di Spoon River" E. L. Masters richiama alla vita, con grande limpidità espressiva, i personaggi di una città di fantasmi che sembrano giacere ormai quieti dietro le lapidi di un erboso cimitero del Midwest. Ognuno raccont…

Il poema dei Vangeli. Testo...

Il poema dei Vangeli. Testo…

Il "Poema dei Vangeli" è il titolo che si è ritenuto opportuno attribuire (con relativo arbitrio) al testo scritto da Giovenco, "Evangeliorum libri IV". La scelta di questo nuovo titolo è motivata dall’opportunità di adeguarsi …

Antigone. Testo greco a fronte

Antigone. Testo greco a fronte

Un cadavere fetido e putrescente su cui uccelli e cani banchettano. Una lotta mortale intorno al destino e ai diritti di questo corpo. Antigone contro Creonte. Un nodo tragico infinitamente riattraversato, dall’antichità ai traumi del "secolo…

Giudizi e testimonianze sul...

Giudizi e testimonianze sul…

Francesco Curto è uno degli autori contemporanei sui quali è stato scritto di più dal punto di vista critico ed esegetico. Questo volume rende pubblica una ricca selezione di scritti elaborati da specialisti e amici che hanno voluto rendere testim…

Le poesie di Riccardo Reis....

Le poesie di Riccardo Reis….

Ricardo Reis, che si ispira all’Orazio delle Odi, è un epicureo malinconico che cerca, finché non terminerà, se mai terminerà, il dominio dei barbari (cioè dei cristiani) l’illusione della libertà e della felicità tenendosi lontano da ogni eccesso…

Prima lezione sulla lettera...

Prima lezione sulla lettera…

"Non importa quanto la vita vi sia rimossa, imitata, distorta, presa in giro, esagerata. Se l’opera letteraria non dice qualcosa ai viventi è muta". Piero Boitani introduce il lettore alla grande letteratura in un viaggio di conoscenza r…

Don Carlos. Testo tedesco a...

Don Carlos. Testo tedesco a…

L’erede al trono di Spagna, il giovane Don Carlos, ama segretamente la regina, un tempo sua promessa ma per ragioni di stato divenuta sposa di suo padre Filippo II. Attorno ai due protagonisti una complessa macchina di intrighi, di pulsioni incroc…

La guerra gallica. Testo la...

La guerra gallica. Testo la…

Pochi personaggi storici sono stati così decisivi e ricchi di fascino come Giulio Cesare. E pochissimi così sapientemente scrittori. Scriveva Gaston Boissier di lui: "Quelli stessi che lo detestano di più e non possono perdonargli la rivoluzi…

Descrizione della terra abi...

Descrizione della terra abi…

La Descriptio orbis terrarum appartiene al genere della letteratura geografica dell’antichità accanto alle opere più note di Stradone e di Pausania; se questi ultimi hanno avuto grande fortuna nella tradizione occidentale, l’opera del Periegeta è …

Il male necessario. Etica e...

Il male necessario. Etica e…

C’era una volta il male. Quello antico che straziava Giobbe e quello moderno, più multiforme perché scaturito dalla perfidia del cuore, o indotto dalla voluttà di dannazione, oppure amalgamato con il bene nella chimica dei sentimenti. Sotto qualsi…

Lascia un commento