Valutazione e partecipazione. Metodologia per una ricerca interattiva e negoziale

Valutazione e partecipazione. Metodologia per una ricerca interattiva e negoziale Titolo: Valutazione e partecipazione. Metodologia per una ricerca interattiva e negoziale
Autore: Leonardo Altieri
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2009
EAN: 9788856807295

Che cosa significa valutare gli interventi e i servizi sociali (sanitari, assistenziali, formativi, ecc.) in una società complessa e democratica? La valutazione è materia riservata a esperti, decisori e management oppure possono (e devono) entrare in gioco altri attori sociali (operatori e cittadini in primis)? La partecipazione può essere ridotta alla mera somministrazione di questionari di soddisfazione ai "clienti"? E questi "clienti" sono davvero "al centro", come recita la vulgata corrente? Il volume risponde in modo approfondito a questi interrogativi sulla base dell’esperienza di molti anni di studi, ricerche, consulenze, corsi e saggi. Il testo propone un ampio ventaglio di tecniche di ricerca sociale e valutativa, in un’ottica di integrazione metodologica, con un’approfondita disamina critica dell’uso e dell’abuso dei questionari, un’attenzione alle prassi dell’osservazione e della narrazione, un rilievo specifico alle tecniche di gruppo in quanto particolarmente coerenti con un’ottica partecipativa. Interrogandosi anche sulle nuove opportunità offerte alla ricerca dall’informatica e dal web.

Gli scienziati del Duce. Il...

Gli scienziati del Duce. Il…

La politica autarchica di preparazione alla guerra da parte del fascismo nella seconda metà degli anni Trenta è comunemente considerata un aspetto della storia italiana in cui si manifestano in una forma evidente l’irrazionalità e il dilettantismo…

Tecniche standard e non sta...

Tecniche standard e non sta…

L’interesse verso approcci di tipo non standard, che sembrava definitivamente tramontato dopo l’imposizione, intorno agli anni Cinquanta, del natural science trend, si sta riflettendo in numerosi ambiti specialistici della ricerca, tra i quali fig…

La biblioteca scolastica. U...

La biblioteca scolastica. U…

La biblioteca scolastica è spazio educativo che concorre agli obiettivi formativi della scuola in cui è incardinata, e le cui attività di educazione alla lettura e alla ricerca mirano alla formazione dell’allievo motivato, autonomo e critico. Dupl…

Fare ricerca qualitativa. P...

Fare ricerca qualitativa. P…

Questo manuale si propone come guida introduttiva per i ricercatori che per la prima volta si accostano ai metodi qualitativi. Percorre quindi i momenti fondamentali della progettazione, realizzazione e gestione di una ricerca qualitativa e offre …

L' altra scuola. Valutazion...

L’ altra scuola. Valutazion…

La valutazione delle politiche pubbliche è una pratica adeguata per affrontare i problemi della collettività. Nonostante le difficoltà politico-istituzionali, anche nel nostro Paese si stanno diffondendo esperienze di ricerca valutativa in moltepl…

Ambiente e politiche pubbli...

Ambiente e politiche pubbli…

Il libro nasce dall’esigenza di riflettere in modo sistematico sui problemi ambientali e sul bisogno di interventi pubblici a vario livello, senza dover aspettare che l’ennesimo disastro riporti ciclicamente all’attenzione dell’opinione pubblica l…

Alla ricerca di un altro co...

Alla ricerca di un altro co…

Passione e ideologia, di questo era fatta la vita di Lucio Magri. Una passione lucida, incrollabile e una riflessione politica nutrita dallo studio febbrile, dal desiderio di comprendere la realtà storica e sociale nelle sue trasformazioni. Dagli …

Media education. Fondamenti...

Media education. Fondamenti…

Nel rinnovato interesse generale per i media e le nuove tecnologie, il volume scandaglia riflessioni ed esperienze nella prospettiva della ricerca. Attente ai fondamenti didattici e al dibatto in corso, queste pagine indicano agli educatori la nec…

Comunicazione come partecip...

Comunicazione come partecip…

Comprendere il ruolo che le tecnologie della comunicazione giocano nel ridisegnare la politica significa non tanto chiedersi che cosa la tecnologia possa fare per migliorare la democrazia, ma interrogarsi, più radicalmente, su quale politica si re…

Dall'imitazione alla cooper...

Dall’imitazione alla cooper…

Le scienze sociali rilevano spesso fenomeni di marca tendenzialmente opposta, separati appena dalla linea sottile dell’ambivalenza. È il caso delle spinte individualizzanti, che esprimono il desiderio di distinguersi dagli altri, e dei multiformi …

Lascia un commento